PALAZZO FERRAJOLI

default Appare con una struttura di origine relativamente recente (fine 1800), perchè sembra sia stato demolito, ricostruito ex novo e sopraelevato dal Cardinale Simeoni, proprietario del Palazzo dal 1871, dopo la morte del padre Alfredo Simeoni. Passato di proprietà alla famiglia Navone per via di un vincolo di parentela, nel 1973 viene ceduto alla Marchesa Ferrajoli, da cui il nome del Palazzo. Attualmente l'intero stabile è di proprietà della Banca del Credito Cooperativo di Paliano e dunque non è fruibile dai visitatori.  

0 Recensioni

Scrivi una recensione